Showdown Boulevard

Nome: Showdown Boulevard

Paese: Italia/USA

Anno di fondazione: 2012

Genere: Modern Hard-Rock


Bio:

Gli Showdown Boulevard nascono nel 2012 dall’unione di tre musicisti italiani già molto attivi, con precedenti progetti come Jailhawks, A-Pon74 e Warnipples, sulla scena hard-rock italiana. Nel 2012 debuttano con l’omonimo “Showdown Boulevard” per cover frontl’etichetta indipendente Lady Music Records di Londra. La loro proposta – pur personalizzata ed aggiornata – riporta in auge l’hard-rock di stampo 80’s reso famoso da bands come Motley Crue, L.A. Guns, Skid Row, per citare qualche nome. In seguito all’accordo con la gallese Two Side Moon Promotion gli Showdown Boulevard ottengono ancor più visibilità e un loro brano “Hands On The World” viene passato in rotazione da molte radio americane tra le quali Philly Rock Radio. A fine 2012 la band rivede in chiave acustica alcune tracce del debut che insieme ad un inedito, un remix e la cover del classico delle Bangles “Walk Like An Egyptian” vanno a formare l’EP “Saints, Poets and Sailors”. I tempi sono maturi per un nuovo full-lenght e nel 2013 gli Showdown Boulevard (nel frattempo cresciuti in termini di songwriting ed arrangiamenti più moderni) sfornano “Face The Challenge”, decidendo di produrlo e promuoverlo autonomamente. A fine 2014 l’incontro con BBHells Records sfocia in nuove, reciproche opportunità: insieme alla label il gruppo decide di ristampare l’ultimo album, con l’aggiunta del nuovo brano electro-rock “Evolution Haters”, anche per dare un segnale del cambiamento in seno alla band: è infatti Manguss (voce, chitarre, synth) a prendere possesso del microfono, affiancato dallo storico bassista Andy Pontremoli (basso, tastiere, drums programming, cori).

Release date: Giugno 2015

Web:

Pagina Facebook

Listen to: “Evolution Haters” (Sample)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *